Una campagna di raccolta fondi per il sostegno a distanza di progetti per la creazione di nuovo reddito rivolto al sostegno di 100 donne in Niger per contrastare la pratica delle mutilazioni genitali femminili.

ExEx: Come ex mutilatrici, come Nadin. Per cambiare ci vuole coraggio, ma si può se c’è spazio per la sensibilizzazione, la formazione e il sostegno all’empowerment. Nosotras è stata in Niger, Mali, Guinea dove abbiamo raggiunto degli obiettivi importanti ma vogliamo fare di più. Come? Grazie al sostegno all’associazione locale Coniprat che è impegnata con attività sul campo a stretto contatto con la popolazione, battendo le zone dove ancora la pratica è diffusa villaggio per villaggio. La campagna vuole quindi sostenere quelle donne che hanno deciso di cambiare mestiere per seguire un percorso di ricerca di attività alternative, per dare nuovo reddito alle loro famiglie e alle loro comunità di appartenenza.

Occorrono 30 euro al mese, 360 all’anno.

Dove versare il contributo:

Nosotras Campagna ExEx, via Faenza 103, 50123 Firenze.

Banca Prossima, (Banca CR Firenze) Filiale di via Bufalini 6, 50122.

Coordinate bancarie Abi 03359 CAB 01600 C/C 1000/77618.

Inoltraci una mail a [email protected] con in oggetto “ExEx” e riceverai le informazioni sulla tua adozione di una ex-excisseuses.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *