Il progetto di formazione “Integrità del corpo e tradizioni” intende in particolare fornire formazione/ informazione sulla pratica delle MGF e sulle sue conseguenze per l’integrità fisica e psicologica delle donne e delle bambine. Il problema viene affrontato nell’ambito della riflessione sul delicato rapporto tra rispetto delle differenze culturali e difesa dei diritti umani e dei diritti delle donne e in particolare delle bambine a rischio MGF. Considerando che le discriminazioni sociali, l’emarginazione, il razzismo e la negazione dei diritti di cittadinanza sono all’origine della chiusura delle comunità immigrate e della difesa ad oltranza della propria “identità culturale”, il corso affronterà la questione delle MGF nell’ambito delle problematiche legate specificamente all’immigrazione, al fine di far emergere i bisogni concreti delle donne e degli uomini immigrati e di individuare strategie di intervento adeguate a favorire il dialogo con le famiglie target MGF e a una sorveglianza costante del fenomeno .

Obiettivi generali 

Contribuire alla prevenzione e alla eliminazione delle pratiche tradizionali nocive e delle MGF, creando una cultura di approccio al fenomeno che metta in primo piano la tutela dei diritti e della salute delle donne e delle bambine;

Competenze

Articolo composto dall’editor HTML online wysiwyg. Abbonati a un membership HTMLG per interrompere l’aggiunta dei messaggi promozionali ai tuoi documenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *