INTEGRITA’ DEL CORPO E TRADIZIONI

Il progetto di formazione “Integrità del corpo e tradizioni” intende in particolare fornire formazione/ informazione sulla pratica delle MGF e sulle sue conseguenze per l’integrità fisica e psicologica delle donne e delle bambine. Il problema viene affrontato nell’ambito della riflessione sul delicato rapporto tra rispetto delle differenze culturali e difesa dei diritti umani e dei […]

VIOLENZA MAI

Pensato per infermieri, infermieri pediatrici e ostetriche il corso formativo “Violenza mai” coniugava due facce della parola violenza. Ha offerto una occasione di approfondimento, riflessione, sensibilizzazione e formazione per gli operatori del settore partendo dall’inquadratura generale del fenomeno della violenza di genere e della violenza in genere nel contesto europeo e italiano, con uno sguardo […]

RETE TOSCANA CONTRO LE DISCRIMINAZIONI

L’Associazione Nosotras nel 2014 è stata promotrice della stesura di un accordo di rete tra associazioni che a livello territoriale regionale svolgono azione di sportello e/o contrasto dei fenomeni di discriminazione. L’accordo di Rete è stato firmato da dieci associazioni ed è ancora in corso di validità. Gli obiettivi dell’accordo erano quelli dell’individuazione di strategie […]

PANOPTICON

La casa di vetro delle discriminazioni è stata una giornata laboratoriale dedicata all’individuazione di strategie di lotta contro le discriminazioni. L’obiettivo era quello di far emergere la molteplicità delle possibili forme discriminatorie: di orientamento sessuale, di identità di genere, orientamento religioso, disabilità, condizione sociale. Partendo da due case history dell’associazione è stato realizzato uno spot […]

EXEX

Una campagna di raccolta fondi per il sostegno a distanza di progetti per la creazione di nuovo reddito rivolto al sostegno di 100 donne in Niger per contrastare la pratica delle mutilazioni genitali femminili. ExEx: Come ex mutilatrici, come Nadin. Per cambiare ci vuole coraggio, ma si può se c’è spazio per la sensibilizzazione, la […]

LUCY 3.0

Il progetto si inserisce nell’ambito della linea di intervento D (“Progetti volti a migliorare le capacità di presa in carico delle donne migranti anche di seconda generazione incluse le donne rifugiate vittime di violenza e di pratiche nefaste”). Soggetti destinatari: Donne migranti, anche di seconda generazione, vittime di violenza e/o di pratiche nefaste Durata del […]

PROGETTO S.E.T. U.P.

Share, Experiment and transfer service model to Uphold Persons from Third Countries (FAMI O. S. 2 “ Integrazione/Migrazione legale” – O. N. n.3 Capacity Building – lett. m) Scambio di Buone Pratiche). Toscana e Calabria presentano caratteristiche proprie ma fabbisogni comuni. In Toscana, negli ultimi 20 anni, la popolazione migrante è cresciuta numericamente e sono […]

LUCY 3.0

Finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità (“Per il finanziamento di progetti volti alla prevenzione e contrasto alla violenza alle donne anche in attuazione della convenzione di Istanbul” nell’ambito della linea di intervento D : Progetti volti a migliorare le capacità di presa in carico delle donne migranti anche […]

EMP

Il Progetto EMP – Processi di EMPowerment per le Donne nell’Area Empolese Valdelsa mira a rafforzare i processi che promuovono l’autonomia delle donne migranti, creando una rete tra gli attori istituzionali e le organizzazioni della società civile che sostengono le donne nel loro percorso di integrazione. L’empowerment delle donne immigrate è praticato attraverso il sostegno […]

LES FEMMES

Interventi finalizzati a fornire orientamento, sostegno ed aiuto, con l’obiettivo dell’autonomia socioeconomica, a donne immigrate che si rivolgono al Servizio Sociale del Comune di Firenze. Le destinatarie principali sono donne immigrate e i loro figli e/o famiglie, oppure donne da sole, madri single già prese in carico dal Servizio Sociale Professionale del Comune di Firenze. […]